Giovedì, 07 Giugno 2018

MASSIMO SECHI E’ IL NUOVO PRESIDENTE DI ERSU SASSARI

Prof. Massimo Sechi

 

Il Presidente della Regione Autonoma della Sardegna ha nominato questo pomeriggio il nuovo CdA dell’ente regionale per il diritto allo studio, conferendo l’incarico di Presidente, vacante dal luglio del 2017, all’ex Preside dello storico Liceo Classico “Azuni” di Sassari

Il Prof. Massimo Sechi è il nuovo Presidente dell’ERSU di Sassari. L’ufficialità è arrivata questo pomeriggio con il decreto n.53 firmato dal Presidente della RAS Francesco Pigliaru che, con il provvedimento, dà inoltre il via libera all’insediamento del Consiglio di Amministrazione dell’ente, vacante dal luglio del 2017.

Sechi, classe 1960 ed una Laurea in Agraria, ricopre il ruolo di preside in prestigiosi istituti di istruzione secondaria di secondo grado già dall’età di 31 anni: è stato, tra le altre cose, il dirigente dello storico Liceo Classico “Azuni” di Sassari per ben sette anni (fino al 2016) e negli ultimi due era alla guida di un’altra celebre istituzione scolastica, il Liceo Classico “Siotto Pintor” di Cagliari.

“Apprendo con piacere della nomina del nuovo Presidente e quindi dell’inizio dei lavori per il nuovo CdA - sottolinea il DG Antonello Arghittu - e  ringrazio l’amministrazione Regionale per la collaborazione dimostrata in questi mesi di stasi, perché ha sempre risposto prontamente alle esigenze dell’ente che rappresento, consentendoci di svolgere il lavoro che ci compete senza rallentamenti. Al neo Presidente Massimo Sechi faccio i miei più sentiti auguri e sono certo che, essendo un tecnico nell’ambito dell’istruzione e del diritto allo studio,  farà un ottimo lavoro”.

Il nuovo CdA resterà in carica per quattro anni e sarà formato inoltre dai consiglieri Giovanni Maria Cubeddu, Giovanni Antonio Ruzzittu,  designati dal Consiglio regionale, Ciriaco Carru, eletto dal corpo docente dell’Università di Sassari, Mariangela Pinna, eletta dagli studenti dell’Università di Sassari.